Hyundai Tucson offensiva "eco”

  • Auto novità

AUTO L’offensiva green di Hyundai in Italia si concentra in un pacchetto di auto ibride e ibride plug-in, ma anche elettriche e fuel cell, tanto che nel 2025 i nuovi modelli eco saranno ben 18. Se, infatti, in gamma già ci sono le elettriche Kona e Ioniq, ora è in arrivo una novità importante per il modello Hyundai di maggiore successo in Italia, il suv Tucson. Lo “sport utility” del brand coreano, dal lancio in Italia tre anni fa, ha registrato oltre 66 mila unità vendute, ma adesso arriva il momento del “mild hybrid” sul 1600 diesel da 136 CV, la motorizzazione più richiesta, e anche sul due litri, sempre turbodiesel, da 185 CV. Il 1600 si può prenotare al prezzo di lancio di 27.150 euro. Ma l’occasione è servita per presentata anche la Tuscon NLine (foto), un livello di allestimento più sportivo con cerchi da 19”, servosterzo, sospensioni prestazionali e sedili in pelle. L’offensiva green di Hyundai è stata anche l’occasione per fare un primo bilancio dopo il primo mese di eco-incentivi con Andrea Crespi managing director di Hyundai Italia. «Il sistema bonus-malus - dice – è ideale per le auto green. Ma è un po’ limitativo perché non fornisce il necessario ricambio del parco circolante».

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Volkswagen completal'offerta elettrica

Altro concept della famiglia ID, la Roomzz. In Europa, primo modello a fine anno

La Mercedes anticipail crossover GLB

L'attesa vettura compatta in mostra dal 18 al 25 aprile in Cina

La Skoda Scalaè già prenotabile

La sfida della Casa del gruppo VW: auto che nulla hanno da invidiare a quelle dei marchi più rinomati