La Stramilano dei record in 60mila di corsa

 Oltre 60.000 persone hanno invaso le strade della città per correre la 48^ edizione della Stramilano. Uomini, donne, bambini, scolaresche, gruppi e atleti di ogni età e nazionalità che, con le loro t-shirt, hanno colorato di viola le vie della città in una giornata all'insegna dello sport e della condivisione.  Due colpi di cannone del Reggimento di Artiglieria a cavallo "Voloire" hanno dato inizio alla manifestazione, mentre il 3  Reggimento Carabinieri Lombardia ha dato la carica ad atleti e spettatori. Presente anche la Fanfara della sezione Bersaglieri di Magenta. I primi a partire, da piazza Duomo alle 9, sono stati i partecipanti della Stramilano, la più partecipata delle tre gare a cui ha dato il via il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, insieme alla madrina Federica Fontana: runner di ogni età e grado di allenamento, correndo o camminando lungo il percorso lineare di 10 km fino a tagliare il traguardo posto all'Arena Civica "Gianni Brera". Ai nastri di partenza erano presenti anche, l'assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi, l'assessore comunale allo Sport, Roberta Guaineri: insieme hanno ribadito che Milano è pronta ad accogliere la sfida olimpica per i giochi invernali Milano-Cortina 2026. Fra loro, numerosissimi sono stati i team aziendali, alcuni presenti con oltre 300 partecipanti, e le scolaresche. Novità del 2019 è stata la sfida tra la squadra del Comune di Milano e il #teamlombardia, un team della Regione composto dagli sportivi che lavorano nelle sedi regionali.   Alle 10.00, sempre da Piazza Duomo, è partita anche la Stramilanina dedicata ai più piccoli. Migliaia tra bambini e i loro accompagnatori hanno attraversato il centro storico di Milano per 5 Km. Alle 10.30, la partenza da piazza Castello della 44  edizione della  Stramilano Half Marathon, la mezza maratona con oltre 8.000 partecipanti, atleti nazionali ed internazionali. La competizione maschile è stata vinta da dal keniota Vincent Kibor Raimoi con il tempo di 1h00'10"  Anche tra le donne domina il Kenya che conquista il primo posto con Priscah Jeptoo.

Articoli Correlati

Trovati e sequestrati i camici di Fontana

La Gdf li ha bloccati nel magazzino della società Dama, la Spa di proprietà del cognatgo e delal moglie del governatore lombardo

Trovati e sequestrati i camici di Fontana

La Gdf li ha bloccati nel magazzino della società Dama, la Spa di proprietà del cognatgo e delal moglie del governatore lombardo

Abbonamenti Atm ricaricabili via smartphone

L'azienda di trasporto lancia la app taglia code. Non sarà più necessario recarsi agli Atm Point