Il nuovo campione Numeri e memoria da record

  • memoria

Matteo Di Cianni, 31enne di Mondovì (Cuneo), è il trionfatore assoluto della settima edizione del Campionato italiano di memoria open 2019 che si è conclusa al Bogàs Space a Milano. La competizione ha coinvolto undici “atleti della mente”, italiani e stranieri. Etichettatore di carni, Matteo ha stabilito tre nuovi record, rispettivamente nella memorizzazione di codici binari, ricordando 2.400 numeri in 30 minuti; nella memorizzazione di date storiche, ricordando 67 date in 5 minuti; nella memorizzazione di mazzi di carte, tenendo a mente un mazzo da 52 carte in soli 54 secondi, senza errori. Nel corso del campionato non sono mancati altri record: la bresciana Mara Brescianini ha ricordato 75 abbinamenti nomi-viso in 15 minuti.

Articoli Correlati

La strage dimenticatadegli operai della Fiorentini

Il 3 marzo 1944 i bombardieri Alleati colpivano la storica fabbrica romana sulla Tiburtina. Nel rifugio antiaereo trovavano una morte terribile 120 lavoratori