Salvini: "Legge per bimbi che non sono vaccinati"

  • Vaccini

Fare in modo, attraverso un decreto, che ai bambini non vaccinati delle scuole dell'infanzia da 0 a 6 anni sia consentita la permanenza scolastica. Lo chiede il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini in una lettera alla collega della Salute, Giulia Grillo.     "L'intento del procedimento - scrive il responsabile del Viminale - e' quello di garantire la permanenza dei bambini nel ciclo della scuola dell'infanzia, evitandone l'allontanamento e la decadenza dalle liste scolastiche, essendo ormai giunti alla conclusione dell'anno". Per Salvini e' necessario "evitare traumi ai piu' piccoli" e pertanto bisogna "prevedere il differimento degli obblighi in scadenza al 10 marzo contenuti nella legge Lorenzin".

Articoli Correlati

Vaccini, i presidi"Errore abrogare la Lorenzin"

Giannelli (Associazione nazionale presidi): "Favorevole al mantenimento dell'obbligo di vaccinazione"

Hackathon, contest e premianti fake news sui vaccini

Seconda edizione di #PerchéSì, laboratorio di idee per contrastare le fake news sui vaccini

Vaccini, a Livornodenunciati due genitori

Vaccini, a Livorno scattate denunce per genitori che avevano attestato il falso