Negramaro, il ritorno è sold out

  • Milano/Musica

MILANO È un mercoledì da leoni, con tanti concerti per tutti i gusti. Al Mediolanum Forum d’Assago ecco i Negramaro e il loro “Amore Che Torni Tour Indoor 2019”: tutto esaurito stasera, restano biglietti per domani (ore 21, da euro 41.40). Un ritorno in grande stile per Sangiorgi e soci, dopo i problemi di salute del chitarrista Lele Spedicato e l'inevitabile rinvio del tour.

Oggi le cose vanno meglio, Lele sta terminando la riabilitazione per tornare live quanto prima (anche se sul palco ci è già risalito in alcune date precedenti del tour per eseguire “Cosa c’è dall’altra parte”, brano che Sangiorgi ha scritto per lui). Intanto lo sostituisce il fratello Giacomo.

Lo spettacolo mescola emozione e tecnologia, con un palco in mezzo al pubblico, vari elementi mobili e grandi schermi led. Scaletta lunga e abbondante, 24 brani partendo da “Fino all'imbrunire” per arrivare a “Senza fiato”, “Mentre tutto scorre” e “Nuvole e lenzuola”.  

In alternativa, un bel tris al femminile con un nome di culto come Neneh Cherry al Magnolia, che presenterà l'ultimo cd “Broken Politics”, dai toni impegnati nel sociale; la popstar emergente Hayley Kiyoko al Fabrique e la cantautrice Doodie, famosa su YouTube, al Legend.

E, ancora, il progetto Cronosisma di Daniele Sepe e Roberto Gatto al Blue Note, il supergruppo sperimentale italiano I Hate My Village al Santeria Social Club, il cantautore americano Grant Lee Philips in versione voce e chitarra acustica al Biko e il rock dei milanesi Crevice al circolo Ohibò con le novità di “Pesci”. 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Mogol racconta Battistial Teatro Dal Verme

Questa sera di scena “Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti” per svelare i segreti dei brani più noti

Il pop-punk dei Sum 41 al Lorenzini District

Domani sera la band presenterà dal vivo l’album “Order in Decline” uscito lo scorso luglio

Melanie Martineza tutto pop

Domani al Lorenzini District presenterà i brani tratti dall’ultimo album “K-12”