L'Inter avanti 4-0 al Rapid Vienna

  • Calcio

Nessun problema per l’Inter a San Siro nella notte di Europa League. Dopo 18 minuti la partita con il Rapid Vienna era già sul 2 a 0 grazie a Vecino e Ranocchia. Risultato che di fatto chiudeva il conto vista la vittoria già all’andato per 1 a 0 in trasferta a Vienna. Ma al 35’ del secondo tempo Ivan Perisic - forse il miglior ein campo - ha voluto ulteriormente arrotondare il punteggio con un pregevole gol di cucchiaio. Non è finita e al 42’ l’Inter serve il poker con una bella azione corale condotta da Nainggolan e Perisic e conclusa con un diagonale da Politano. Alla fine cerca gloria con un’acrobazia anche Nainggolan.
Icardi con Wanda Nara era in tribuna, m l’attenzione sul suo caso non si placa. Anche perché dopo l’appello di Spalletti a usare meno i social, Wanda ha twittato: «Ignora quando ti criticano, ascolta quando ti consigliano e allontanati quando non ti danno valore». Un messaggio criptico ma che comunque non rassicura sulle sorti nerazzurre del calciatore cui è stata tolta la fascia da capitano. In precedenza, Wanda Nara dopo aver accompagnato il marito alla visita medica voluta dall’Inter, aveva risposto bruscamente a un commento di una fan page di tifosi interisti: «Potete smetterla con queste c....te! Mauro ha sempre giocato pur non essendo al massimo». Marotta comunque prova a gettare acqua sul fuoco: «Quando potrà tornare a disposizione Icardi? Voi siete molto informati, più di noi, quindi noi lo aspettiamo. Siamo fiduciosi nel suo ritorno quanto prima». Intanto per il campionato domenica sera l’Inter andrà a Firenze.  

Articoli Correlati

Roma, lite Monchi-Pallottabotta e risposta al veleno

I due dirigenti si rinfacciano le responsabilità per l'annata più che negativa della Roma. Il numero uno del club durissimo

Icardi, segnali di pacema ora il re è Lautaro

Mauro Icardi posta su Instagram l'esultanza per la vittoria neld erby. Ma a Milano, sponda nerazzurra, i numero del Toro Martinez valgono più di mille parole

Fiorentina-Lazio 1-1Biancocelesti avanti e raggiunti

Al Franchi è 1-1. Biancocelesti molto bene nel primo tempo: segna Immobile, pari di Muriel