«E anche noi corriamo corriamo dietro a lei»

  • La storia/2

ROMA «Non è stata una decisione facile quella di mandarla a studiare danza a Roma. Ma alla fine mi sono fidata della sua maestra di danza e della tenacia di mia figlia»:  non ha dubbi Moira Desideri, la mamma di Emma. «Questa è la vita che lei vuole». Una vita che ha stravolto quella di un’intera famiglia.  «La nostra giornata ruota attorno a lei. Ad accompagnarla a Roma ci vado o io, o una zia o una persona fidata. Certo è un bel sacrificio, di tempo e di denaro». Perché la Scuola costa intorno ai 2000 euro l’anno. Non uno scherzo di questi tempi, oltre a tutte le spese per i viaggi. «Sarà dura decidere di mandarla a vivere a Roma, ma entro un paio d’anni dovremo prendere la decisione».  E se dovesse esserci qualche intoppo? «A volte succede - ci racconta - ci sono ragazze che rinunciano perché non se la sentono di continuare a fare tutti questi sacrifici. Se dovesse finire, credo che il bagaglio di esperienze che sta accumulando Emma, le servirà qualunque cosa farà nella vita».

VALERIA BOBBI