Mitsubishi ASX Ecco il “model year” 2020

  • Auto

AUTO Verrà presentato da Mitsubishi al prossimo Salone di Ginevra il "model year" 2020 del suv compatto ASX. A livello estetico le principali novità sono nel frontale, riconoscibile per la mascherina più ampia e per gli indicatori di direzione e i fari fendinebbia di maggiori dimensioni alloggiati all'estremità dei fascioni paracolpi, a loro volta ridisegnati e impreziositi da finiture in color argento. Nuovi, in coda, i gruppi ottici posteriori a Led e lo spoiler, più grande. A bordo le dimensioni del display a centro plancia sono state aumentate da 7 a 8 pollici e sullo stesso schermo, oltre alle informazioni del sistema multimediale, è possibile visualizzare ad auto ferma, anche i video salvati su chiavetta USB. La dotazione prevede il navigatore TomTom con le informazioni sul traffico in tempo reale, mentre il sistema multimediale è stato migliorato e ora offre una connettività più avanzata. In tema di sicurezza il nuovo ASX è equipaggiato di frenata automatica, di assistenza al cambio di corsia e del dispositivo che tramite telecamere visualizza veicoli e ostacoli negli angoli ciechi degli specchietti retrovisori. Quanto ai motori, esce dalla gamma il 2.200 cc turbodiesel, mentre l’unico motore offerto è il 4 cilindri 2.000 cc a benzina 16 valvole aspirato, abbinabile sia al cambio manuale a 5 marce sia ad un automatico a variazione continua con modalità sportiva Sports Mode. La nuova ASX sarà offerta in due versioni a due o quattro ruote motrici.
Cor.Can.

Articoli Correlati

Imperatore del GiapponeUna limousine cabriolet

Per l'incoronazione una incredibile macchina su misura con carateristiche uniche

Auto, da oggi attivala prenotazione di ecobonus

attiva la piattaforma online dove richiedere i contributi per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni

Auto, è in arrivola portabilità della targa

Il ministro dei Trasporti Toninelli: "Porterà un risparmio di tempo e denaro"