Malore in casa per Bossi In ospedale con elisoccorso

  • Lega

Umberto Bossi, 77 anni, è ricoverato dell'Ospedale di Circolo di Varese dopo un malore che lo ha colpito in casa. "Sono in corso gli accertamenti necessari ad individuare le cause del malore che lo ha colpito al domicilio", spiega il nosocomio in una nota. Il fondatore della Lega è stato colpito dal malore, che ne avrebbe provocato la caduta,  mentre si trovava nella sua casa di Gemonio, a una quindicina di chilometri da Varese. L'ospedale di Circolo ha comunicato che ci saranno "degli aggiornamenti domani mattina attorno alle 12". 

Ambulanza. Bossi è stato soccorso nel pomeriggio da un'ambulanza proveniente da Cittiglio, dove era stato portato l'11 marzo del 2004, quando fu colpito dall'ictus che lo ha paralizzato parzialmente. Il senatur è poi stato intubato e trasferito in elisoccorso a Varese. All'ospedale sarebbe stata fatta un'angiotac del cervello e non sarebbe risultata alcuna emorragia in corso. I valori ematochimici risulterebbero bassi, e questa potrebbe essere la causa che ha provocato una crisi epilettica. Il senatur muoverebbe il braccio destro e sulle sue condizioni ci sarebbe un cauto ottimismo. Fra 12 ore comunque dovrebbe essere ripetuta una Tac mentre intanto dovrebbe essere sospesa la sedazione per vedere come reagisce.

Maroni.  "Coraggio vecchio leone, siamo tutti con te", ha scritto su Twitter Roberto Maroni commentando la notizia del ricovero di Umberto Bossi.

Articoli Correlati

Lega, Cassazione confermail sequestro dei 49 milioni

La Cassazione: andare avanti con il sequestro dei fondi del Carroccio

Salvini a Pontida lanciala nuova Lega europea

Il segretario e vicepremier annuncia un «alleanza internazionale dei populisti»

Lega, condannati Umberto e Renzo Bossi

Per il fondatore 2 anni e 3 mesi, un anno e 6 mesi al figlio