Riforma codice stradale rivoluzione per le due ruote

  • Codice della strada

ROMA. Il Codice della strada torna a cambiare. E le modifiche possibili non potrebbero essere da poco. Oggi in Commissione Trasporti audizione di rappresentanti 'Istat sulle proposte di riforma, che prevede novità specie per quanto riguarda le due ruote.
A semafori e stop
sarà precedenza 

Intanto basta smog per i ciclisti: agli incroci o davanti ai semafori avranno la precedenza. Il nuovo codice della strada prevede per le bici uno spazio ad hoc, una striscia di arresto avanzata. I comuni dovranno  indicare una doppia linea (una anche per le bici) davanti a semafori e stop. 
Sarà possibile andare
anche contromano

Poi: nei centri abitati dove il limite è di 30 km/h potranno andare contromano, indipendentemente dalla larghezza della carreggiata e dalla massa dei veicoli autorizzati al traffico. La misura è già stata sperimentata in diversi Paesi (Belgio, Regno Unito, Olanda) e secondo gli studi non comporta un aumento dei rischi. In ogni modo si prevede che sia il sindaco a dover emanare un'ordinanza e che la possibilità di “circolare anche in senso opposto a quello di marcia rispetto agli altri veicoli” sia segnalata da un pannello.  I ciclisti inoltre avranno la possibilità di circolare nelle corsie riservate a taxi e autobus. Diversi emendamenti presentati in Commissione prevedono anche l'obbligatorietà dell'utilizzo del casco e incentivi per l'acquisto.  
Moto, abbigliamento
trecnico di sicurezza

Per quanto riguarda i motociclisti si parla di inserire l'obbligo di dotarsi di un abbigliamento tecnico di sicurezza. Le moto elettriche potranno circolare anche in autostrada. E ancora: skate, monopattini e hoverboard entrano a far parte del codice della strada.
In autostrada a tre corsie
anche a 150 km/h

Previsti parcheggi per le donne in gravidanza, lo stop al fumo e all'utilizzo dei telefonini alla guida, l'aumento delle sanzioni per i trasgressori e dei limiti di velocità sulle autostrade a tre corsie (elevato a 150 km/h).

Articoli Correlati
Codice della strada

Nuovo Codice della stradaok a scooter in autostrada

Tra le ipotesi in discussione anche l'aumento della velocità sino a 150 km/h