Giardino dei giusti il Mibac blocca i lavori

  • Milano

«Ci è arrivata la sospensione dei lavori al Giardino dei Giusti da parte del Ministero della Cultura, una scelta che non può essere in alcun modo vissuta come tecnica ma solo ideologica e frutto della vicinanza del Ministro Bonisoli ai 5 Stelle contrari al progetto». Non l’ha presa bene  l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran, lo stop ai lavori di riqualificazione del Giardino che al Monte Stella celebra i giusti di tutto il mondo. Il progetto prevede interventi contestati anche dagli eredi di Bottoni, progettista del Qt8 e della montagnetta. La sospensione dei lavori «è solo momentanea, per permettere ulteriori verifiche» precisa in una nota il Ministero dei Beni culturali, ricordando che è stato posto il vincolo di tutela sul Monte Stella e sul progetto di Bottoni. «Qualsiasi progetto va valutato in questa prospettiva, perfettamente in linea con l'idea dell'architetto Bottoni». Il 18 febbraio è fissata una riunione al Mibac per decidere. Dura l'associazione il Giardino dei Giusti che ricorda come il progetto ha passato il vaglio di Comune, sovrintendenza, Tar.

Articoli Correlati

Sala non mollasul “via” all'Area B

Proteste o non proteste, il blocco ai mezzi più inquinanti da lunedì 25 febbraio si farà, dice il sindaco

Rivolta contro Area BAmbulanti bloccano il traffico

Continua il braccio di ferro sulle deroghe

Area B, su deroghe lite Comune-Regione

No a nuovi permessi per categorie deboli