Jeep Renegade S tre “porte aperte” in febbraio

  • Auto novità

AUTO Realizzata sulla base della versione top di gamma, la Limited, la S è la prima serie speciale dopo il rinnovo del crossover Jeep Renegade, che si caratterizza per alcuni dettagli estetici che le garantiscono un look più grintoso. Esternamente la Renegade S si distingue per i fregi che identificano il modello in colore grigio scuro, lo stesso colore della griglia anteriore e dei cerchi in lega da 19 pollici. I fari anteriori sono dei full Led che aumentano la visibilità del 50% rispetto agli alogeni e offrono una luminosità superiore del 20% rispetto ai fari allo xeno. Sulla Renegade S a dominare gli interni è sempre lo stesso colore, con sedili neri, le cuciture in tinta tungsteno e il volante rivestito in pelle con cuciture ancora nere. Ricche anche le dotazioni tecnologiche: è previsto il sistema Uconnect NAV con l'integrazione di Apple CarPlay e Android Auto, ma anche uno schermo capacitivo touch di 8,4 pollici ad alta definizione. La Jeep Renegade S è proposta con il nuovo motore a benzina di 1.300 cc turbo a 4 cilindri da 150 CV oltre che coi turbodiesel MultiJet 4 cilindri di 1.600 cc e 2.000 cc, rispettivamente da 120 e 140 CV. La Jeep Renegade S sarà presentata nelle concessionarie del brand americano in Italia in tutti i fine settimana del mese di febbraio e cioè il 9-10, il 16-17 e il 23-24. Grazie al finanziamento Tutto Chiaro proposto, la si potrà acquistare con anticipo “0” e valore futuro garantito. Da segnalare che sulla gamma Jeep Renegade saranno applicabili anche gli Ecobonus fino a 6.000 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Volkswagen completal'offerta elettrica

Altro concept della famiglia ID, la Roomzz. In Europa, primo modello a fine anno

La Mercedes anticipail crossover GLB

L'attesa vettura compatta in mostra dal 18 al 25 aprile in Cina

La Skoda Scalaè già prenotabile

La sfida della Casa del gruppo VW: auto che nulla hanno da invidiare a quelle dei marchi più rinomati