Venezia passa a Pesaro ed oggi tocca a Milano

  • Basket

BASKET Venezia fa il suo dovere e, pur soffrendo dopo essere stato sotto anche di una ventina di punti, passa a Pesaro (86-89, Bramos 22, Stone 29 di valutazione) impedendo ai marchigiani di fare un passo avanti verso la salvezza e confermandosi seconda forza del campionato. Nella corsa ai playoff, Trento si mantiene viva battendo Varese 74-71, mentre Bologna infligge un ventello ad Avellino (88-66, M’Baye 19 e Aradori 15). Ancora bene Brindisi (98-103 a Sassari), mentre in coda torna al successo la Fiat (nella foto) dopo sei ko in fila (77-58 a Reggio Emilia). Questa sera  la capolista Milano sarà invece di scena a Pistoia.  D. LAT.

Articoli Correlati

Torna la Coppa ItaliaFinal eight a Firenze

Si comincia giovedì con Cremona-Varese e Milano-Bologna

Ax sconfitta a tavolinoRicorso per il caso Nunnally

L'Olimpia punita dopo aver espugnato Pistoia: il cestista era stato squalificato

Italia batte Lituaniail mondiale ora è ad un passo

Gli azzurri hanno un piede in Cina. Al PalaLeonessa di Brescia partita dura ed intensa, finita 70-65. Non basta ancora, ma siamo quasi ai mondiali