In caso di no deal piano evacuazione per i reali

  • Brexit

Sia la regina Elisabetta II che il resto della Famiglia Reale saranno portati via da Londra e trasferiti in un luogo segreto in caso di no deal per la Brexit: c'è addirittura un piano di evacuazione messo a punto dal governo britannico che evidentemente giudica concreti i rischi di scontri, tumulti e tafferugli in caso di mancato accordo con Bruxelles sul divorzio dall'Ue.    Il piano di Whitehall, il ministero dell'Interno britannico, che doveva rimanere segreto, è stato reso noto dal Times.

Guerra fredda. Anche durante la Guerra Fredda, il governo britannico aveva messo a punto un progetto per mettere in salvo la Famiglia Reale in caso di un attacco nucleare dell'Unione Sovietica. Adesso si replica: Elisabetta II e il marito, Filippo di Edimburgo, saranno portati in un luogo segreto, che il Times ha deciso di non divulgare. Con loro, i componenti di maggior spicco della Famiglia Reale, a cominciare dal principe del Galles, con la moglie Camilla, e le famiglie dei suoi figli, William ed Harry.

Articoli Correlati

Londra convoca le elezioniper le Europee

Spera di annullarle entro il 22 maggio se la Brexit sarà conclusa

Brexit, May tenta CorbynUe: «Data resta 12 aprile»

Incontro «positivo ma non risolutivo» tra la premier e il leader dei laburisti

Brexit, ultimi 10 giorniper evitare il “no deal”

Theresa May punta ad un nuovo rinvio e chiede il sostegno delle opposizioni