La frutta va mangiata solamente ai pasti?

  • sani fake

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità www.issalute.it

La frutta fa bene alla nostra salute in qualunque momento si mangi. Si sente spesso dire che mangiarla alla fine dei pasti non è una buona abitudine. I motivi che alimentano questa credenza sono diversi.

Alcuni componenti della frutta, come fibre e oligosaccaridi, possono rallentare, seppur in misura modesta, il transito del cibo attraverso il tratto gastrointestinale, dar luogo a dei processi di fermentazione e creare un accumulo di gas nell’intestino con conseguente sensazione di gonfiore.

Questa situazione si verifica soprattutto in coloro che hanno una particolare sensibilità intestinale (colite ulcerosa, sindrome dell’intestino irritabile, meteorismo). In generale, se si escludono queste condizioni, non ci sono studi scientifici o linee guida che sconsigliano di mangiare la frutta dopo i pasti. In conclusione, mangiate frutta quando volete, purché ne mangiate: questa è la cosa più importante. Di certo non vi farà ingrassare (a meno che non si esageri nelle quantità): potreste, invece, avere qualche beneficio in più. 

Articoli Correlati

L'obesità infantilepassa con lo sviluppo?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Ho il ciclo,non resto incinta...

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità

Contro la depressionebasta la volontà?

Le bufale sulla salute svelate su Metro dall'Istituto Superiore di Sanità www.issalute.it