Cassazione: no legami tra vaccini e autismo

  • Vaccini

Nuovo no della Cassazione alle denunce relative all’ipotesi che vi sia una correlazione tra vaccini e autismo. La Corte ha dichiarato inammissibili i ricorsi di una coppia di genitori che si opponevano al decreto di archiviazione, disposto dal gip, della loro denuncia per lesioni colpose ai danni della loro figlia, affetta da autismo infantile. In un primo provvedimento la Commissione Medica Ospedaliera aveva ritenuto «fortemente probabile la sussistenza del nesso di causalità tra le vaccinazioni obbligatorie e le infermità della bambina» ma poi tale provvedimento era stato annullato. «La base valutativa costituita da dati scientifici e l’allineamento agli stessi in sede di revisione del precedente giudizio escludevano l’ingiustizia del danno», rileva la Cassazione.

Articoli Correlati

Vaccini, solo due giorniper mettersi in regola

Ultimi due giorni per mettersi in regola con i vaccini, a regime dell'Anagrafe vaccinale

Vaccini, i presidi"Errore abrogare la Lorenzin"

Giannelli (Associazione nazionale presidi): "Favorevole al mantenimento dell'obbligo di vaccinazione"

Hackathon, contest e premianti fake news sui vaccini

Seconda edizione di #PerchéSì, laboratorio di idee per contrastare le fake news sui vaccini