Corviale, al via il progetto rigenerazione

  • Roma

Sono cominciati i lavori del progetto, coordinato da Ater Roma, di riqualificazione e rigenerazione urbana di Corviale, che renderanno il "serpentone" protagonista di uno degli interventi di edilizia pubblica più complessi mai realizzati a Roma. A inaugurare oggi i cantieri il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Il costo complessivo dei progetti è pari a 22,7 milioni di euro.

Zingaretti. "Questa volta ci siamo. Ci sono 22,7 milioni di euro e sono già iniziati i lavori nei primi appartamenti, - ha detto il governatore Zingaretti - il progetto è bellissimo e sono contentissimo di poter dire alle persone di 'non perdete la fiducia', perché quando c'è passione, onestà, pulizia e visione, le cose possono cambiare e in questo caso stanno cambiando. Non ci credeva nessuno ma non potevamo permettere che in questa parte di Roma venisse percepita all'infinito come qualcosa di negativo. Non è così", ha aggiunto il governatore.

I progetti. I progetti, banditi e coordinati da Ater Roma (l'Azienda regionale proprietaria dell'immobile) riguardano due principali interventi complementari: uno di completa ristrutturazione del 4° piano, che dovrebbe essere completato nell'arco di 5 anni; mentre l'altro intervento, che dovrebbe avere una durata di circa 2 anni, è un progetto di rigenerazione urbana con l'obiettivo di migliorare l'accessibilità all'edificio, la vivibilità e la sicurezza dei percorsi interni e degli spazi comuni. Come spiegato nel corso della presentazione dei progetti. Il 4° piano di Corviale era destinato, secondo il progetto dell'architetto Mario Fiorentino, non ad abitazioni ma a negozi, laboratori, spazi comuni. Fin dai primi anni '80, invece, è stato oggetto di occupazioni ed è stato riempito di alloggi costruiti con edilizia fai-da-te, con materiali scadenti e impianti totalmente fuori norma.

Articoli Correlati

Baby borseggiatoreaccoltellato sotto la metro

Un bambino di etnia rom ferito alla testa dall'uomo che aveva tentato di derubare. Arrestato l'aggressore

Arresti a Tor Bella MonacaAgenti accerchiati

Tensioni dopo un inseguimento. Un poliziotto costretto a estrarre la pistola

Ama, clima di incertezzaper l'inchiesta della procura

Il dg del Campidoglio Giampaoletti, indagato per tentata concussione: «Non sono preoccupato»