Maturità, scritto doppio e tre buste all'orale

  • MATURITA'

Cambio alla maturità. La prova quest'anno riguarderà più discipline caratterizzanti l'indirizzo di studi, fatta eccezione per quegli indirizzi in cui la disciplina è una sola.  In particolare, ci saranno latino e greco per il liceo classico, matematica e fisica allo scientifico, scienze umane e diritto ed economia politica per il liceo delle scienze umane opzione economico sociale, discipline turistiche e aziendali e inglese per l'istituto tecnico per il turismo, informatica e sistemi e reti per l'istituto tecnico indirizzo informatica, scienze degli alimenti e laboratorio di servizi enogastronomici per l'istituto professionale per i servizi di enogastronomia. L'elenco completo delle discipline oggetto della prova è disponibile da oggi sul sito del ministero

Simulazioni. I ragazzi per affrontare la nuova prova potranno esercitarsi con delle simulazioni che si svolgeranno a livello nazionale il 19 febbraio e il 26 marzo per la prima prova scritta e il 28 febbraio e il 2 aprile per la seconda. E' la prima volta che il Miur organizza simulazioni di questo tipo. La volontà è quella di sostenere ragazzi e docenti nella preparazione del nuovo esame di Stato. Con un'apposita circolare saranno fornite alle scuole tutte le indicazioni operative. 

Tre buste all'orale. Ma l'esame  riserva novità non solo per le prove scritte ma anche per il colloquio orale. Dopo l'eliminazione della tesina, gli studenti potranno scegliere tra tre buste gli spunti da cui partirà il colloquio orale. Ciò permetterà di garantire la massima trasparenza e pari opportunità a tutti i candidati. I materiali saranno preparati dalle commissioni esaminatrici sulla base di un documento che ciascun consiglio di classe consegnerà il 15 maggio prossimo. In questo modo la commissione potrà tenere conto del percorso didattico effettivamente svolto. Durante l'orale i candidati dedicheranno del tempo ad esporre le esperienze di alternanza scuola-lavoro svolte e le attività fatte nell'ambito di "Cittadinanza e costituzione", sempre tenendo conto delle indicazioni fornite dal consiglio di classe sui percorsi effettivamente svolti. 

Articoli Correlati

Maturità, da oggi onlinele commissioni per l'esame

Sono disponibili da oggi sul sito www.miur.gov.it le commissioni della maturità

Maturità, dal 2019addio alla tesina

Lo ha annunciato il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti

Classico, esce AristoteleSmistamento prosciutti al tecnico

versione di Greco del Liceo classico sul tema dell’amicizia