Berlusconi si candida alle elezioni europee

  • berlusconi

"Alla bella età che ho, ho deciso, per senso di responsabilità, di candidarmi in Europa dove manca il pensiero profondo sul futuro del mondo". Silvio Berlusconi ha spiegato così, da Quartu Sant'Elena dove si trova per la campagna elettorale per le elezioni suppletive del collegio di Cagliari, la sua scelta di scendere in campo per le elezioni in primavera.

"Cambiare questo governo". Quanto all'Italia "penso che ci sia bisogno di cambiare questo Governo, perché una parte, quella dei M5S, è fatta da persone che non hanno alcuna esperienza né competenza. Sono come quei signori della sinistra comunista del 1994, ma in più hanno questo grave difetto. Non vedo nessuno tra loro a cui poter consegnare la fiducia", ha detto il leader nazionale di Forza Italia.  "In Parlamento ci sono molti fermenti, venuti fuori recentemente, che fanno pensare che questo Governo non abbia ancora molto tempo. Per quanto riguarda il futuro dell'Italia siamo molto preoccupati perché non c'è nulla di positivo".

"Il Reddito? Giudizio negativo".  "Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, il giudizio è negativo. Non fa piacere all'economia, ma anzi produrrà lavoro in nero. 'Quota 100, invece, riguarderà soltanto 300mila cittadini in tutta Italia, quasi tutti provenienti dalla Pubblica amministrazione".

Articoli Correlati

Berlusconi: "Noi prontia sostenere Salvini premier"

Berlusconi: "Molti in Parlamento, anche fra M5S, disponibili a sostenere Salvini premier"

Europee, Berlusconipronto a candidarsi

Il leader di FI: "Se dobbiamo salvare l'Italia bisogna cominciare a fare le cose sul serio"

Cassazione ok maxi assegnoper Veronica Lario

Respinto il ricorso di Silvio Berlusconi, la separazione non fa venire meno gli obblighi di natura patrimoniale