Il biglietto dei mezzi anche con l’app Postepay

  • Roma

Da oggi tutti i cittadini di Roma possono pagare il biglietto per i mezzi pubblici e la sosta sulle strisce blu direttamente dallo smartphone grazie all’App Postepay, semplicemente scaricando l’estensione dell’App Postepay, cliccando sul simbolo “+” presente sulla schermata iniziale dell’App e abilitando la propria carta Postepay, in versione standard o Evolution.  Su tutto il territorio nazionale è anche possibile comprare i biglietti di Trenitalia, per spostarsi dentro e fuori la propria città e pagare il rifornimento carburante nel distributore Ip-Matic abilitato più vicino. 

Evoluzione. Prosegue così l’evoluzione dell’App Postepay, che ora si arricchisce di nuove funzionalità, utili a semplificare la vita di tutti i giorni, rendendo disponibili in mobilità i principali servizi di pagamento ad alta frequenza di utilizzo. Gli oltre 6 milioni di clienti Postepay Evolution e Postepay Evolution Business possono ora pagare i propri acquisti direttamente con lo smartphone presso tutti i negozi che accettano pagamenti contactless, grazie alla recente introduzione in App del servizio Google Pay, che abilita anche i pagamenti on line e da App. Con Google Pay il pagamento da smartphone è semplice e sicuro: nei negozi basta avvicinare il dispositivo compatibile con la tecnologia NFC al POS contactless, inoltre Google Pay non condivide il numero di carta con i rivenditori. Gli utenti dell’App Postepay possono abilitare il servizio Google Pay in pochi click tramite i “Servizi di gestione carta” disponibili in App.

 

Articoli Correlati

Baby borseggiatoreaccoltellato sotto la metro

Un bambino di etnia rom ferito alla testa dall'uomo che aveva tentato di derubare. Arrestato l'aggressore

Arresti a Tor Bella MonacaAgenti accerchiati

Tensioni dopo un inseguimento. Un poliziotto costretto a estrarre la pistola

Ama, clima di incertezzaper l'inchiesta della procura

Il dg del Campidoglio Giampaoletti, indagato per tentata concussione: «Non sono preoccupato»