«Lavorare con Chico è un gran regalo»

  • Roma/Musica

ROMA «“Caro Chico” nasce dal mio primo viaggio in Brasile; un viaggio che doveva essere  vacanza, ma che è diventato  studio e approfondimento dello sfaccettato universo della musica brasiliana. Mi sono concentrata sulla musica di Buarque che racconta  la cultura e la musica brasiliana, dalla tradizione alla modernità».
Così Susanna Stivali introduce “Caro Chico”,  dedicato a Chico Buarque,  che la cantante presenterà giovedì alle 21 al Parco della Musica. 

Cosa ha significato per lei collaborare e cantare una delle canzoni con Buarque? 
«È stato un regalo e un traguardo importantissimo. Ho avuto la fortuna di duettare con lui in italiano, proprio in “Morena dagl’occhi d’acqua”. Chico ama e conosce perfettamente la lingua italiana e abbiamo limato insieme un paio di punti del testo. Era lui il maestro:  ha replicato con un “Sono solo un maestro asciuga-sillabe!"»

Qual è la cosa più importante che le è rimasta di lui, artisticamente e umanamente? 
«Umanamente è una persona “piena di grazia”, non saprei come meglio descriverla. Dal punto di vista artistico è stato stupefacente come  abbia apprezzato e si sia incuriosito su come i suoi brani potessero essere restituiti partendo da un linguaggio apparentemente lontano da lui come quello del jazz». 
 
Quali sono i punti in comune fra la nostra cultura e quella brasiliana? 
«Per entrambi la musica rappresenta un luogo di scambio e un collante fondamentale per il tessuto sociale e la cultura. Credo però che in Brasile siano stati maggiormente in grado di far sopravvivere nel linguaggio dell’MPB contemporanea, alcuni aspetti legati alla tradizione musicale e linguistica, sviluppandoli in direzioni nuove».

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati

I Negrita oraescono allo scoperto

Dopo il tour nei teatri Pau & soci per l’estate suonano all’aperto e stasera saranno a Ostia Antica

La Graziano e Forni all’Aniene Festival

La cantante e il chitarrista saranno stasera in concerto al Parco Nomentano per Aniene Festival

Ultimo all’Olimpicoracconta “La favola”

Stasera l’artista romano sarà sul palco dello Stadio Olimpico, già sold out, per un concerto del suo tour