Cannabis, Lega contro M5S "Non passerà mai"

  • cannabis

Chiusura totale sulla cannabis da parte della Lega: "Non passerà mai e non è nel Contratto di governo". A dirlo e' il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sulla proposta di legge M5S sulla cannabis. C'è "qualche parlamentare che pensa di legalizzare le canne. Non penso sia una priorità di questo Paese. Non è nel Contratto di governo", ribadisce Salvini in una diretta Facebook.    Piuttosto, aggiunge, in materia di sicurezza "proviamo a ragionare su come togliere dalle piazze una prostituzione a cielo aperto che è una vergogna". 

"Facciano un governo con qualcun altro".  "Facciano un governo con qualcun altro. La nostra posizione sulla materia è quella che in questo momento ci sarà un lungo dibattito da fare nel nostro Paese, quindi se vogliono aprire il dibattito chiedano di rivedere il contratto di governo, lo inseriamo nel contratto di governo e apriamo il dibattito". dice il ministro leghista dell'Agricoltura e del Turismo, Gian Marco Centinaio.

Articoli Correlati

"Cannabis legalizzata?E' una provocazione"

Cannabis legale, il ministro Fontana contro la proposta M5S: "Non è nel contratto del governo"

Coca Cola progettabevande alla cannabis

Non verrebbe usato il principio psicoattivo, e lo scopo sarebbe principalmente analgesico

"Cannabis light rischiosala vendita va vietata"

Il parere del Consiglio Superiore di Sanità