Le rime dure e dirette targate Noyz Narcos

  • Emanuele Frasca Noyz Narcos

ROMA Uno dei nomi di punta della scena hip hop italiana domani e sabato dalle 21,30 sul palco dell’Atlantico. Nello spazio di viale dell’Oceano Atlantico fa tappa il tour di Emanuele Frasca in arte Noyz Narcos, 39enne rapper romano, che dalle sue prime apparizioni negli Anni ‘90 si è ritagliato uno spazio significativo nella storia dell’hip hop del nostro paese.

Rime dure e dirette, ritmi ipnotici caratterizzano fin dagli esordi il lavoro del rapper che dopo la fondamentale esperienza nei Truceboys e altre collaborazioni ha debuttato da solista nel 2005 con l’album “Non dormire”. Un vero e proprio best seller della cultura urbana è considerato “Enemy”, il suo nuovo lavoro discografico, che si avvale della firma di alcuni dei più importanti producers della scena contemporanea, da Night Skinny a Sine. Noyz Narcos proporrà dal vivo tutti i brani dell'ultimo album, a partire da “Sinnò me moro”, il singolo che ha anticipato l’uscita del disco e che rende omaggio a Roma e a una delle sue massime interpreti, la cantante Gabriella Ferri, scomparsa nel 2004.
Fra le canzoni in scaletta anche “Mic Check” e “Sputapalline”, brani di “Enemy” a cui hanno preso parte in veste di ospiti rispettivamente i “colleghi” rapper Salmo e Coez.

 

 

STEFANO MILIONI