Iss, Grillo: "No dossier Ho solo chiesto informazioni"

  • Salute

"Non ho mai avviato dossieraggi (e mai lo farò), figuriamoci via chat! Il Movimento 5 Stelle è per la trasparenza, per cui mi interessava semplicemente capire in vista di nuove nomine qualche nota di rilievo pubblica di cui non ero a conoscenza". Lo ha scritto sul suo profilo Facebook il ministro della Salute, Giulia Grillo, facendo riferimento a un articolo pubblicato oggi su Repubblica in cui si parla dell'esistenza di un dossier sui membri del Consiglio superiore di sanità e sui loro orientamenti politici.   "Ho dichiarato che alcuni ex componenti avrebbero potuto essere rinominati, mi interessava avere qualche informazione. Sottolineo che dal testo non vi sono demeriti: nessuno è così folle da pensare che aver operato un ex presidente del Consiglio possa costituire una nota negativa o che avere una moglie che ha collaborato con un esponente politico dell'opposizione possa costituire un vulnus".  E ancora:    "Facciamo chiarezza. Innanzitutto vi mostro il documento integrale cui si fa riferimento e che non è stato sollecitato da me prima di decidere la revoca delle nomine dei membri non di diritto del Css, ma costituisce un appunto del tutto informale che ho chiesto in chat ai miei colleghi parlamentari dopo aver sciolto la commissione". "Perché l'ho fatto? Perché a seguito dello scioglimento del Css da più parti, in primis dalle dichiarazioni della ex presidente Siliquini, si chiedeva di agire separando la politica dalla scienza. Semplicemente nel corso di normali interlocuzioni , ho chiesto ai colleghi se avevano notizie di attività politica da parte degli ormai ex membri. Il risultato è sotto i vostri occhi. Ho agito - ha concluso - e agirò sempre per i cittadini in trasparenza per valorizzare il merito nelle nomine e non le appartenenze politiche. Rinnovare le commissioni aprendo le porte al nuovo, magari a chi pur avendo i titoli non ha i legami 'giusti' è un'operazione che il Paese probabilmente non ha mai visto e questo dà chiaramente fastidio a qualcuno".

Articoli Correlati

Funzionano i test clinicisul pillolo per maschi

Nessun effetto collaterale nella sperimentazione dell'anticoncezionale basato su una molecola derivata dal testosterone

Terapie avanzatenasce l'Osservatorio

Stop alle kake news sulle tecnologie biomediche: un progetto editoriale dedicato all’innovazione patrocinate da Telethon

"Un annuncio deliranteOra basta con gli stregoni"

Medico cerca bimbo per "esperimento", la ministra Grillo: "Delirante"