L'Euro compie 20 anni Oggi è moneta in 19 stati europei

  • Ue

Domani l'euro compie 20 anni. La moneta unica è stata lanciata il primo gennaio 1999 in 11 paesi europei, inizialmente solo per le transazioni contabili e finanziarie, e tre anni dopo anche come banconota e moneta di uso comune. L'anniversario è ricordato in un comunicato della Commissione europea in cui si evidenzia che "questo momento storico è stato la pietra miliare di un viaggio che aveva l'ambizione di assicurare stabilità e prosperità all'Europa".

Moneta unica. Oggi, ancora giovane, "l'euro è la valuta di 340 milioni di europei utilizzata in 19 Stati membri. Ha portato vantaggi tangibili a famiglie, imprese e governi europei: prezzi stabili, costi di transazione inferiori, risparmi protetti, mercati più trasparenti e competitivi e aumento degli scambi. Circa 60 Paesi in tutto il mondo collegano le loro valute all'euro in un modo o nell'altro, e stiamo facendo di più per consentire all'euro di svolgere completamente il suo ruolo sulla scena internazionale. Si prevede che altri Stati membri dell'Ue aderiranno all'area dell'euro non appena avranno soddisfatto i criteri previsti". 

Articoli Correlati

Ue, von der Leyenpresidente della Commissione

Ue, Ursula von der Leyen eletta presidente della Commissione

Ue, niente proceduraIl Parlamento a Sassoli

La Ue orientata a chiudere la questione procedura per debito. Sassoli presidente al Parlamento Europeo

Accordo su von der Leyenla Bce andrà alla Lagarde

Indicazioni unanimi sulle nomine dei vertici Ue sulla base di un’intesa franco-tedesca