Leone attacca e sbrana ragazza in un parco Usa

  • Usa

Un leone ha attaccato e ucciso una giovane donna che aveva appena cominciato a lavorare nel parco dove era tenuto l'animale a Burlington, in Nord Carolina. Alcune persone dello staff, inclusa la donna, stavano pulendo le gabbie quando in qualche modo il leone è riuscito a liberarsi ed è entrato nello spazio dove si trovano gli inservienti, uccidendo velocemente la 22enne Alexandra Black, di New Palestine, nell'Indiana.  

Leone ucciso. Il leone, un esemplare di nome Matthai, è poi stato soppresso per poter recuperare il corpo della Black che aveva cominciato a lavorare nella struttura da 10 giorni dopo essersi laureata all'Università dell'Indiana. "Il Conservators Center è devastato dalla perdita di una vita oggi", ha fatto sapere il centro in una nota, esprimendo le sue condoglianze alla famiglia della ragazza. La struttura ospita circa 80 animali di 21 specie e ccoglie circa 16mila visitatori l'anno. 

Articoli Correlati

Hilde, la baby cronistafa impazzire l'America

Hilde Lysiak, appena 12 anni, è già una mini star del giornalismo americano. E non si ferma davanti a nulla

Trump Tower, topi vivinella cucina del ristorante

il New York Daily News: rilevate gravi carenze igienico sanitarie nel ristorante del presidente

"Non baciate i ricciRischio salmonellosi"

L'allarme in Usa dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie