Ponte di Genova rinascerà sul progetto di Piano

  • genova

GENOVA Salini-Impregilo, Fincantieri e ItalFerr (per la parte progettuale) si sono aggiudicate il contratto per la ricostruzione del ponte sul fiume Polcevera a Genova, che verrà realizzato dalla neocostituita società «Pergenova». Il costo totale è di 202 milioni di euro e il completamento strutturale è previsto entro fine 2019. Il nuovo ponte sarà realizzato sulla base del progetto elaborato dall’architetto Renzo Piano, che sarà supervisore tecnico. È stato scelto un progetto che utilizza pile anzichè stralli - si legge nel decreto - «nel rispetto della sensazione di avversione psicologica maturata tra i genovesi dopo il crollo del ponte Morandi». La soluzione con 19 pile in cemento armato consentirà inoltre l’ottimizzazione delle fondazioni, limitandone le dimensioni in un contesto fortemente urbanizzato.

METRO

Articoli Correlati

Varata la prima struttura del nuovo Viadotto Polcevera a Genova

Si procede spediti dopo il crollo del Ponte Morandi

Bufera sulla fotodella torta con il ponte

Indignazione per l'immagine del premier che taglia il dolce all'inaugurazione dello stabilimento Fincantieri

Ponte, tra i progettianche quello dei cinesi

Ponte Morandi, è la società che ha costruito il ponte che collega la Cina con Hong Kong e Macao