A Perfect Circle live ad Assago

  • Milano/Musica

MILANO Sono un vero (super)gruppo di culto, che sforna dischi col lumicino e vanta uno zoccolo duro di fan agguerriti. Domani al Mediolanum Forum d'Assago  (ore 21, da euro 51.75; in apertura Chelsea Wolfe) arrivano A Perfect Circle, la band californiana guidata da Maynard James Keenan e Billy Howerdel. Il loro suono mescola rock, metal, pop, progressive e altro ancora, come testimonia l'ultimo lavoro “Eat The Elephant”, uscito a ben 14 anni di distanza dal precedente. In tutto questo tempo i componenti del gruppo hanno lavorato in altre direzioni e la stessa formazione ha registrato dei cambi nell'organico.  

Tutt'altra musica al Nazionale, dove stasera arriva il coro gospel The Soul Children Of Chicago, fondato nell’ottobre del 1981 e diretto da Walt W. Whitman Jr., nato come programma per giovani a rischio della comunità afro-americana e divenuto col tempo un ensemble di riferimento nel settore (ore 21, da euro 25).

Gospel anche al Sisal Wincity di piazza Diaz 7, dove alle 20.30, per l'ultimo appuntamento dell'anno di Blue Note Off, si terrà un concerto gratuito dei The Anointed Belivers

Per “La Musica dei Cieli”, invece, alla Palazzina Liberty (ore 20.30, euro 22) ci sarà l’opera “Treemonisha” di Scott Joplin, favola allegorica sulla liberazione del popolo nero americano, con Coro Cantosospeso, Coro Didone, Ensemble Prometeo e Civica Orchestra di Fiati di Milano. Replica mercoledì alla Chiesa Valdese di via Francesco Sforza 12/A. 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Al Castello Sforzescola batteria di Weinberg

Lo storico batterista della E Street Band di Springsteen presenterà domani sera il suo “Jukebox”

Al Carroponte suona la chitarra di Robben Ford

Stasera sul palco col suo nuovo cd “Purple House”

Al Rugby Sound sbarca il rap firmato Salmo

Stasera in concerto; domani sera toccherà a Il Pagante e domenica agli Skunk Anansie