Il bronzo di Detti il record della Carraro

  • Mondiali di nuoto

NUOTO Ai mondiali cinesi in vasca corta ieri è arrivata la prima medaglia, un bronzo, grazie a Gabriele Detti, al rientro dopo un lungo infortunio alla spalla: è finito sul podio nei 400 stile libero con 3’37”54 (oro al lituano Rapsys in 3'34"01, argento al norvegese Christiansen in 3'36”64). Il livornese ha commentato: «Ho ripreso a nuotare da neanche tre mesi...è un ottimo punto di ripartenza». Felice, ieri, era anche Federica Pellegrini, quarta nei 200 stile libero: «Una gara bellissima. Sono due mesi che mi alleno per tornare a fare questi 200 e arrivare quarta con 1'53” al Mondiale è comunque un ottimo risultato». Quarta nei 400 misti anche la Cusinato, che sfiora il 3° posto. E 4° posto italiano pure nella staffetta maschile 4x100. Grande Martina Carraro: nei 50 rana migliora due volte il record italiano: 30” e 29”79 (con cui va in finale).

METRO

Articoli Correlati
Mondiali di nuoto

Quadarella argentopiù veloce di un sogno

La romana arriva seconda negli 800 stile libero, migliorando il tempo di 8'09" che aveva sognato la notte prima...
Mondiali di nuoto

Grande Carrarobronzo nella rana

La ligure entra nella storia. Il suo fidanzato Scozzoli arriva solo quarto