Juventus in Svizzera l'obiettivo si chiama triplete

  • Champions League

CALCIO Per Pjanic, intervistato dalla Rai, «questa è la Juve più forte. Vogliamo il primo posto nel girone di Champions, lo meritiamo. Il triplete? E’ un obiettivo». Nessuno si nasconde più, perché sarebbe del tutto fuori luogo. Un passo per volta, in ogni caso: domani sera, a Berna contro lo Young Boys (diretta ore 21, Sky), un successo garantirebbe ai bianconeri il primato nel girone e ottavi di finale presumibilmente in discesa. Il tutto, prima del derby di sabato sera contro il Toro.
Intanto, quattro bianconeri sono in lizza per fare parte della squadra dell’anno scelta dall’Uefa: Ronaldo, Dybala, Pjanic e Chiellini. Quest’ultimo è il solo italiano presente nel listone dei cinquanta: un bel riconoscimento per lui, ma una tirata d’orecchie per tutto il nostro calcio.
D. LAT.

Articoli Correlati
Champions League

Ajax-Tottenham 2-3Rimonta Spurs, sono in finale

Partita incredibile alla Johan Cruijff Arena, dove il Tottenham rimonta due gol e vince 3-2 al 96’ guadagnadosi così la finale di Champions League 2019
Champions League

Liverpool-Barcellona 4-0Impresa epica: è finale

Clamorosa rimonta del Liverpool nella semifinale di ritorno di Champions League ad Anfield: 4-0 al Barça, dopo il 3-0 incassato al Camp Nou
Champions League

Tottenham, City affondatoIl Liverpool sbanca Oporto

A Manchester 7 gol: Spurs in semifinale contro l'Ajax.