Astori, colpo di scena indagati due medici

  • Calcio

CALCIO  Svolta nelle indagini per la morte dell’ex capitano della Fiorentina Davide Astori. La Procura di Firenze ha inviato ieri due avvisi di garanzia a medici di strutture pubbliche di Firenze e Cagliari, che avrebbero firmato le idoneità all’attività sportive del calciatore. Uno dei medici indagati è il direttore della medicina sportiva dell’ospedale di Careggi, Giorgio Galanti, che in passato ha collaborato anche con la Fiorentina come consulente scientifico del reparto medico-sanitario. I due professionisti sarebbero indagati per omicidio colposo. La morte: il 4 marzo viene rinvenuto senza vita in un albergo di Udine che ospitava la Fiorentina prima della gara contro l’Udinese il capitano viola Davide Astori. I risultati dell’autopsia, portano alla conclusione che il calciatore è deceduto per morte cardiaca improvvisa seguita a fibrillazione ventricolare dovuta a una cardiomiopatia aritmogena silente. 

Articoli Correlati

Mister, un valzeral passo di Pep Guardiola

Il mercato dei tecnici turbato dalla voce su Guardiola alla Juve. Il Manchester City smentisce

Mondiali 2022, in Qatargiocheranno 32 squadre

Nessun aumento a 48 squadre per i Mondiali di calcio del 2022 in Qatar

Roma, pista qatariotaSarà un "investimento forte"

Contatti tra il club ed il presidente del del Qatar Sports Investments e del Psg, Nasser Al-Khelaifi. Ma Pallotta smentisce