Lotito scuote la Lazio e conferma Inzaghi

  • Campionato

CALCIO «Sono quattro anni che non parlo, oggi ho deciso di farlo per chiarire i rapporti all’interno del nostro club: Tare sarà il ds per i prossimi anni, Inzaghi il tecnico per i prossimi anni e Peruzzi il Club Manager per i prossimi anni». Il numero uno laziale, Lotito, ieri ha fatto una sortita forte, a Formello, dove la sua squadra è in ritiro dopo le ultime deludenti prestazioni. Ha chiamato «figlioccio» sia Inzaghi che Tare, per dimostrare che la Lazio è una famiglia e non hanno fondamento le voci «volte a destabilizzare l’ambiente». Insomma, una chiamata all’unità. Ottimistica: la Lazio «è una Ferrari, un po’ ingolfata, siamo quinti ad un punto di ritardo dalla quarta, sappiamo cosa possiamo fare».

METRO

Articoli Correlati

Caso Icardi: Marotta“chiarirà” con Spalletti

L'ad nerazzurro interviene dopo le dichiarazioni del tecnico sulla questione del rinnovo. Wanda Nara: «La nostra priorità è l'Inter»

Ramsey strapagatoper 4 anni alla Juve

La Signora perfeziona l'acquisto del gallese ormai ex Arsenal: arriverà a luglio e guadagnerà 13 milioni a stagione

Sirigu, traversa e VarUn Torino più “europeo”

Vittoria sofferta ma importantissima per i granata, che tengono il passo con il gruppo che corre per il 4° posto