Per Natale trionfa la tecnologia

MILANO Anche se manca ancora un po’, si comincia già a respirare aria natalizia. E, come ogni anno, parte la corsa alla ricerca dei regali. Se saranno  in molti quelli che arriveranno  a spulciare negozi o mercatini vari all’ultimo secondo, un italiano su tre ha già deciso di affidarsi all’acquisto online. Poco importa se si tratta di giocattoli, capi d’abbigliamento o libri.  Quel che conta è evitare accuratamente la maratona-regalo e le file interminabili. 

Anche quest’anno  la tecnologia è il settore più appetibile. Si va dai regali spiritosi ed economici a quelli più costosi. Qualche esempio: con 24,95 euro si compra un cuscino musicale da collegare al proprio smartphone per addormentarsi cullati dalle note delle canzoni preferite. Per soli 8,15 euro, invece, ecco i caricabatterie USB da auto a forma di Minion o la maglietta per messaggi segreti sulla quale si può scrivere ciò che si vuole ma la scritta apparirà soltanto al buio (24,95 euro).

Per le fanciulle beauty addicted arrivano Le Casette firmate Hairmed con tanto di shampoo, olio illuminante, ombretto e lip balm in tre versioni - Velvet, Cotton e Candle. Ma il vero “regalone” di questo Natale 2018 è l’Airwrpap Dyson: un confanetto in pelle  racchiude pre-styling, spazzole e ben quattro coni (di diversa ampiezza e rotazione) per ondulare o arricciare la capigliatura  senza rovinare i capelli (499 euro). Un vero must natalizio per tutte: grazie alla sua tecnologia - tipica dei prodotti del marchio - ha sotto costante controllo la temperatura emessa. Insomma, una perfetta sintesi tra tecnologia, bellezza e cura dei capelli.

Per chi decide di trascorrere il Natale in montagna, Ahirain propone la giacca in piuma d’oca contro il freddo e la pioggia, mentre per chi resta a casa e organizza un bel cenone arrivano le scarpe - rigorosamente rosse - di Rivieras. Ancora scarpe con Mizuno 1906  e la sua collezione che coniuga il Natale allo sport: capofila  il modello Naos.

Per l’uomo che ha tutto (ma che non deve chiedere mai) arriva il nuovo kit per la barba firmato da Renée Blanche che comprende spazzola, shampoo, balsamo, cera e olio. A tutti quelli che, invece, sono in perenne movimento pensa Ferragamo con le sue  borse da viaggio in vitello naturale o colorato.

Cosa lasciare sotto l’albero per i teenager? C’è un marchio che sta letteralmente spopolando fra i giovanissimi. Si chiama Octopus e, osservando le felpe o le t-shirt, se ne comprende il motivo. Per un look street e strong al tempo stesso, ecco sfilare il mood del marchio, un enorme polipo colorato che avvolge i cappucci delle felpe e lascia cadere i suoi tentacoli lungo le spalle. 

Octopus è un concept brand fondato nel 2012 dall'etichetta streetwear premium Iuter. Originariamente pubblicata nel 2005 dal designer Giorgio di Salvo per VNGRD, Octopus è un marchio che rende i polipi un motivo iconico  (www.octopusbrand.com).

Dal polipo allo squalo il passo - anzi, la nuotata - è breve. Si chiamano proprio Squalo le nuove Nike per le quali impazziscono i giovanissimi. Provare per credere (nike.com/it/).

Allora: che aspettate?

PATRIZIA PERTUSO