Alonso ad Abu Dhabi al passo d'addio

  • Formula 1

F1 Ad Abu Dhabi, sul circuito di Yas Marina, Seb Vettel ha vinto tre volte, ma mai con la Ferrari, per la quale quel Gp è un tabù. Si capisce, quindi, la speranza di Vettel: «Nell’ultima gara vuoi sempre fare bene». Ultima gara, già. Poi il circus chiude. Ma sarà una corsa densa di significati. La prima del ritorno di Kubica, il polacco magico, sulla Williams. L’ultima sulla Ferarri per Raikkonen, prima che vada alla Sauber («No, non sono triste. Sono contento, invece, di aver fatto parte del team»). E l’ultima in assoluta per un grandissimo, Fernando Alonso. Dopo 18 stagioni, farà la 550 miglia di Indianapolis, e poi..«e poi a metà dell’anno prossimo vedrò come mi sento». Perché la porta «non è del tutto chiusa» a un ritorno eventuale.

METRO

Articoli Correlati

Hamilton si prende la CinaLe Ferrari stanno a guardare

Shanghai: Hamilton primo, Bottas secondo. Ferrari, notte fonda: Vettel terzo, Leclerc quinto

Leclerc straordinariotradito dalla Rossa

In Bahrein, il giovane ferrarista solo terzo, dopo aver dominato la gara. Doppietta Mercedes, Vettel 5°

Test sulla Ferrariper Schumi junior

Mich Schumacher in Bahrain, dopo il Gp, dovrebbe fare il suo debutto in F1, secondo Autosport