Alonso ad Abu Dhabi al passo d'addio

  • Formula 1

F1 Ad Abu Dhabi, sul circuito di Yas Marina, Seb Vettel ha vinto tre volte, ma mai con la Ferrari, per la quale quel Gp è un tabù. Si capisce, quindi, la speranza di Vettel: «Nell’ultima gara vuoi sempre fare bene». Ultima gara, già. Poi il circus chiude. Ma sarà una corsa densa di significati. La prima del ritorno di Kubica, il polacco magico, sulla Williams. L’ultima sulla Ferarri per Raikkonen, prima che vada alla Sauber («No, non sono triste. Sono contento, invece, di aver fatto parte del team»). E l’ultima in assoluta per un grandissimo, Fernando Alonso. Dopo 18 stagioni, farà la 550 miglia di Indianapolis, e poi..«e poi a metà dell’anno prossimo vedrò come mi sento». Perché la porta «non è del tutto chiusa» a un ritorno eventuale.

METRO

Articoli Correlati

Leclerc come Vettella ferrari adesso vola

Il pilota monegasco mostra subito un certo feeling con la SF90 risultando il più veloce in pista nella seconda giornata di prove

Mercedes, ecco la W10l'assalto al titolo è iniziato

la Mercedes ha svelato la nuova monoiposto: retrotreno strettissimo con l'ala posteriore più alta. Confermati i piloti Hamilton, cinque volte iridato, e Bottas

Schumacher jr come papàper lui un futuro in Ferrari

Il figlio di Schumacher vicinissimo a entrare nell'Accademy della Rossa e candidarsi per scendere in pista per i test del Mondiale 2019