Terrore nel grattacielo Ascensore giù per 84 piani

  • Usa

Momenti di vero terrore per sei passeggeri di un ascensore di uno dei grattacieli più alti di Chicago: uno dei cavi che teneva la cabina si è rotto e loro sono precipitati per 84 piani prima che il sistema d'emergenza si attivasse. Come riferisce l'Associated Press, i sei, tra cui anche una donna incinta, hanno preso l'ascensore dopo aver mangiato al ristorante al 95esimo piano del grattacielo che si trova sulla North Michigan Avenue. Hanno udito dei rumori e improvvisamente la cabina à caduta giù per diverse decine di piani, prima di arrestarsi vicino all'11esimo piano. A causare il crollo è stata la rottura di uno dei cavi che la teneva. I pompieri con fatica sono riusciti ad arrivare alla cabina e a salvare i passeggeri. 

Articoli Correlati

Gonfiavano i prezzi, causaalle case farmaceutiche

Maxi causa di oltre 40 stati degli Usa alle compagnie farmaceutiche, accusate di gonfiare il costo dei farmaci generici

Boeing 737 Max, ispettorivalutarono stop già nel 2018

Boeing 737 Max, ispettori della Federal Aviation Agency valutarono stop già nel 2018

Dazi, Trump minacciail made in Italy da export

Trump minaccia dazi a prodotti europei. Sotto attacco vino, olio, pecorino, agrumi, uva, marmellate