La Ue: "Tav importante Va completata in tempo"

  • TAV

La Tav è "un progetto importante non solo per l'Italia e la Francia ma anche per l'Europa. Il progetto è in corso ed è importante che tutte le parti mantengano i loro sforzi per completarlo in tempo". Lo dice il portavoce della Commissione Ue responsabile del dossier Trasporti, Enrico Brivio.    "Abbiamo visto l'esito della riunione" dei ministri italiano e francese lunedì scorso a Bruxelles, ha aggiunto il portavoce, ribadendo la linea della Commissione: "Quello che posso aggiungere è che, come abbiamo gà detto e ripetiamo, ogni ritardo nella implementazione del progetto rischia di comportare una riduzione dei fondi. Ma continuiamo a sperare che tutte le parti" proseguiranno, ha concluso.

"Danni erariali per 75 milioni al mese".  "A dicembre devono partire le gare d'appalto altrimenti parte il tassametro e ci sarà un danno erariale pari a 75 milioni di euro al mese di finanziamenti europei persi". Lo ha detto il Commissario straordinario per la Torino Lione Paolo Foietta presentando oggi il 'Quaderno 11' dell'Osservatorio sulle tappe dell'opera. "Chi risponde di questo danno erariale? - ha aggiunto- O il governo si assume tutte le responsabilità di una decisione che deve essere presa con atti concordati con la Francia e la Ue o i cantieri devono partire e andare avanti ".

Articoli Correlati

Tav, Ue pronta a chiedereil rimborso dei fondi all'Italia

La Commissione: se non saranno spesi "ragionevolmente in linea con le scadenze degli accordi"

"Decisione sulla Tavall’inizio del 2019"

Si-Tav e No-Tav nella commissione costi benefici che si concluderà entro l'anno

Le imprese: "Sì alla TavLa pazienza è finita"

Riunione storica a Torino fra tutte le sigle delle imprese italiane per criticare l'impostazione economica e infrastrutturale del governo