Due serate in musica con Cesare Cremonini

  • Musica/Milano

MILANO Due sere con Cesare Cremonini. Dopo il live estivo allo stadio di San Siro, il cantautore bolognese s'appresta a portare al chiuso le emozioni di quel giorno indimenticabile. Oggi e domani sarà al Mediolanum Forum d'Assago con uno spettacolo riveduto e aggiornato, ma sempre dal taglio internazionale, con un grande palco, scenografie assortite, schermi giganti e tanta musica.

E dal vivo l'ex Lùnapop darà come di consueto il meglio di sé, un po' cantautore e molto showman, protagonista assoluto in due ore e 20 minuti ad alta tensione, con una scaletta in equilibrio fra passato e presente.

Ci saranno i pezzi dell'ultimo cd “Possibili scenari”, ma anche quelli dei precedenti lavori solisti e le hit della vecchia band: titoli vincenti come “50 Special”, “Marmellata #25”, “Poetica”, “Nessuno vuole essere Robin” e “Un giorno migliore”.

In più arrangiamenti diversi, un nuovo momento piano e voce, e qualche chicca a sorpresa. I due concerti sono sold out, già annunciata una terza data ad Assago per il 16 dicembre a chiusura di tour (biglietti da euro 41.40).

Molto ricco anche il weekend di Jazzmi: al Conservatorio ci saranno  Stefano Bollani (oggi) e Chick Corea (domani), mentre al Blue Note si esibiranno Ron Carter (oggi), Chiara Civello (domani) e Christian Sands Trio (domenica).

Al Teatro dell'Arte si esibiranno Bireli Lagrene (oggi) e Madeleine Peyroux (domani), mentre Carlot-ta sarà oggi alla Chiesa Cristiana Protestante e Maceo Parker suonerà domenica all'Alcatraz.

Per gli incontri oggi alle 16 Salmo sarà alla Mondadori in Duomo per firmare le copie del suo “Playlist”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

La musica in festival è aperta per ferie

Fra gli ospiti Alborosie, The Darkness, Loredana Bertè, Manuel Agnelli e Roberto Angelini

Con sei live sold outVasco “occupa” San Siro

Da domani parte il Vasconostop2019 con tanto di specialone su Canale5 e flash dal backstage

Paola Turci live con Viva da Morire

L’artista romana in concerto al Teatro degli Arcimboldi