Azzurre “positive” contro la Cina

  • Mondiali di volley

VOLLEY Tutti sintonizzati su Rai 2, stamattina presto. Alle 6.40, in Giappone, si gioca Olanda-Serbia. Alle 9.10, invece, toccherà alle azzurre, alla Yokohama Arena contro le cinesi campionesse olimpiche. In palio c’è tanto: la finale mondiale (che si giocherà domani alle 12.40, ora italiana). Le ragzze del ct Davide Mazzanti, dopo un cammino entusiasmante (10 vittorie, una sola sconfitta, ininfluente), sono chiamate all’ultimo sforzo, all’ultimo scatto. Myriam Silla avverte: «Conosciamo bene le cinesi: nelle partite importanti sbagliano raramente». è anche vero, però, che le azzurre hanno dalla loro una striscia di cinque vittorie consecutive contro le avversarie di stamane. La palleggiatrice Ofelia Malinov infatti dice: «Le abbiamo sempre affrontate positivamente». Paura della Zhu? «Noi abbiamo la Egonu...».

METRO

Articoli Correlati
Mondiali di volley

Semifinale Italia-Cina L'appuntamento è a Yokohama

Sarà la Cina l’avversaria dell’Italia nelle semifinali dei Mondiali di volley femminile. Le azzurre intanto ieri hanno perso 3-1 con la Serbia
Mondiali di volley

Azzurre in semifinaleTravolto pure il Giappone: 3-2

L'Italvolley femminile batte a Nagoya anche il Giappone padrone di casa e approda alla semifinale dei mondiali, dove troverà una tra Cina e Olanda
Mondiali di volley

Usa piegati dalle azzurreOra Giappone e Serbia

Le ragazze della Nazionale prime del girone dopo il 3-1 alle americane. Ora Final Six