Villa, oro e argento Impresa da leggenda

  • Olimpiadi Giovanili

ATLETICA La ginnasta italiana Giorgia Villa ha bissato l’oro vinto sabato nel concorso generale e si è laureata campionessa olimpica nel volteggio alle Olimpiadi giovanili in corso a Buenos Aires.
 L’azzurra, nel realizzare questa impresa incredibile, ha ottenuto 14.233 punti davanti all’ungherese Bacskay (13.933) e alla canadese Spence (13.483) per poi conquistare anche una medaglia d’argento nelle parallele asimmetriche (con 14.166), classificandosi dietro alla fortissima russa Klimenko (data nettamente per favorita all’inizio) per un solo decimo. L’Italia al momento conta nel medagliere 13 ori (di cui cinque vinti in team internazionali), dieci argenti (due in team) e nove bronzi.

FOTO FEDERGINNASTICA