Falla dentro Google+ Rischio dati per 500mila utenti

  • Social network

Una falla nel software ha messo a rischio i dati di 500 mila utenti di Google+, il social network di Mountain View, ma il gruppo ha taciuto. Lo rivela il Wall Street Journal, precisando che il problema è stato scoperto nella scorsa primavera ma la società non lo ha reso noto temendo un danno di immagine e gravi conseguenza dal punto di vista dei controlli.

Crollo in Borsa. I titoli Alphabet, casa madre dell'azienda di Mountain View, crollano in Borsa dopo la notizia sui dati di 500 mila utenti di Google+. Le azioni di Alphabet hanno toccato il minimo degli ultimi 3 mesi con un calo del 2,7% mentre la società, in un blog, ha annunciato la chiusura della versione per i consumatori di Google+, il social network con il quale ha sperato, senza successo, di insidiare Facebook. In un post sul suo blog, Alphabet, ha detto di aver scoperto e risolto il problema lo scorso marzo

Articoli Correlati

Twitter, un nuovo stopE Trump fa guerra ai social

​Twitter torna a segnalare un post di Trump su Minneapolis. Il fronte aperto con la Casa Bianca

Social network, ecco"Per un pugno di Like"

Esce il 23 gennaio "Per un pugno di Like. Perché ai social network non piace il dissenso" (I Prismi. Saggi), di Simone Cosimi

Fenomeno Tik Tok:gli influencer e le interazioni

TikTok ed è il fenomeno social del 2019: a oggi conta 800 milioni di utenti in tutto il mondo. E ben 2,4 milioni sono italiani