Centocelle diventa grande palcoscenico

  • Roma/Musica & Non Solo

ROMA Si terrà da domani a sabato fra piazza dei Mirti e piazza delle Gardenie la V edizione di “Buskers in Town”. Per tre giorni le strade e le piazze di Centocelle si trasformeranno in un grande palcoscenico a cielo aperto, che ospiterà spettacoli di arte di strada in tutte le sue declinazioni, dalla musica al circo, dalla danza al teatro.

Organizzato dall'associazione Procult e parte integrante della programmazione dell'estate romana, il festival proporrà performance di giocolieri, acrobati, artisti e musicisti adatte a un pubblico di tutte le età, accompagnando lo spettatore in un coinvolgente percorso sensoriale.
 

Tanti gli artisti in cartellone. Fra gli ospiti musicali ci saranno Mannaggia al Cardinale, No Funny Staff, Andrea Siecola e Harry Piccirillo.

Per la danza sul palco saliranno invece Imago Impeti e Compagnia Ocram Dance Movement.

In scena anche la Compagnia Tau, Filippo Brunetti, Piero Ricciardi, Godie e con le loro “performance di fuoco” Lucignolo e Giulian Giuliana in Luna Rossa, Giodì.

Acrobazie e giocolerie con Squilibri, Follow the Sun e Federica Fattori.

A fare da cornice alla manifestazione spettacoli di arte visiva con Cristiano Quagliozzi, Moby Dick, Davide Cocozza e Antonio Perrotta. Gli spettacoli (inizio ore 21) sono tutti a ingresso libero.

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati
Roma/Musica & Non Solo

Roma festeggia con musica e food

Da giovedì a lunedì per il 2.769esimo compleanno della città a Testaccio arriva pure Il Muro del Canto