Di Maio: "Senza il reddito non votiamo il Def"

  • manovra

Il vicepremier 5 stelle Luigi Di Maio minaccia di non votare l'aggiornamento del Def se non conterrà le misure richieste dal Movimento. "La nota al Def deve essere votata dal Cdm e dal Parlamento. Una nota al Def non coraggiosa e senza reddito di cittadinanza, pensione di cittadinanza, quota 100 Fornero, risarcimento dei truffati dalle banche non avrà i voti del M5s", ha  detto Di Maio alla riunione con i ministri M5s.

Articoli Correlati

Auto, ecotassa colpiràSuv e auto extra lusso

Accordo trovato a palazzo Chigi. Taglio alle pensioni d'oro, bonus cultura solo per i libri

Manovra alla strettaper far tornare i conti

Salvini: «Abbiamo fatto tutto il possibile, ora ci aspettiamo altrettanto rispetto da Bruxelles»

Ecotassa, Salvini chiude"Non è nel contratto"

Il vicepremier: "Un conto è aiutare auto non inquinanti, altro penalizzare chi non può permettersi auto costose"