Inter, esame Fiorentina Icardi cerca il primo gol

  • Calcio

CALCIO L’Inter trova stasera alle 21 la Fiorentina a San Siro. La squadra vola praticamente sulle ali dell’entusiasmo dopo i successi sia in Champions che in campionato (alla Pinetina si respira un’aria nuova): «non dobbiamo accontentarci - ha però detto Spalletti - anche se la Fiorentina non è una squadra semplice. È allenata da un bravo allenatore, che conosco bene e che ha trovato unità con il suo ambiente». Ma all’Inter manca ancora una cosa: i gol di Mauro Icardi. Il capitano nelle prime 5 uscite in Serie A non ha ancora trovato la via della rete (per ora solo il grandissimo gol contro gli Spurs al debutto nella Champions). Mai Icardi era rimasto a secco, da quando è all’Inter, nelle prime 5 giornate.  

Articoli Correlati

De Rossi: «Il ritironon è lontanissimo»

Il capitano della Roma si confessa. Si vede allenatore. «Non sarò mai un peso»

Roma, allerta infermeriama l'attacco adesso vola

De Rossi, Kolarov, Pastore quasi certamente salteranno la gara con la Spal. Buone notizie dalla Nations League: Dzeko ha toccato quota 300 gol in carriera

Juventus-Genoabianconeri a caccia di record

Se la squadra di Allegri battesse il Grifone eguaglierebbe il record di Capello di nove gare vinte consecutivamente