Donna investita da due baby pirati

  • Roma

ROMA Hanno appena 16 e 14 anni i due rom che domenica pomeriggio hanno investito a Frascati, alle porte di Roma, una donna di 49 anni mentre tentavano di seminare una volante della polizia. L’incidente è avvenuto in via Prataporci intorno alle 17.

I due un’ora prima avevano rubato un’Alfa 155 a Zagarolo. Da veri esperti avevano neutralizzato l’antifurto per poi metterla in moto e prendere la Casilina. All’altezza di Montecompatri una pattuglia ha notato il ragazzino al volante e il suo amico intimando loro l’alt. Il minore alla guida ha invece premuto l’acceleratore a tavoletta ingaggiando un inseguimento tra le strade dei Castelli. All’improvviso si sono trovati davanti la signora Sandra V. e suo cugino Paolo di 69 anni. Lui è riuscito a evitare l’Alfa per un soffio, mentre la donna si è vista piombare l’auto addosso. Ricoverata all’ospedale di Frascati in codice rosso, ne avrà dai 40 ai 60 giorni. I due rom, bloccati e arrestati subito dopo l’investimento, sono stati sottoposti all’alcol test e al narco test. Sull’episodio il ministro dell’Interno Matteo Salvini ieri ha dichiarato: «Minorenni che si comportano da criminali incalliti, ma per qualcuno voler chiudere i campi rom e interessarsi ai ragazzini che ci vivono (vanno a scuola? Con chi abitano? In quali condizioni?) è “discriminazione”. Un abbraccio alla signora e un grazie alla Polizia di Stato».

Articoli Correlati

Rifiuti, trovato l'accordo200 tonnellate ad Aprilia

Dopo l'incendio al Tmb Salario. A Colle Fagiolara di Colleferro conferiti gli scarti dei rifiuti di Roma

San Lorenzo, crolla muroDanneggiate diverse auto

Una parte di muro esterno di Villa Mercede, a via dei Marrucini, è crollato nella notte

"Caro Babbo Natale..."Poste risponde alle letterine

All’ufficio postale di Roma Ostiense sono stati accolti oltre 70 bambini