Marquez il dominatore Ma che duello con Dovizioso

  • MOTOGP

MOTOGP Marc Marquez vince il Gp di Aragon al termine di uno splendido testa a testa con Andrea Dovizioso. Lo spagnolo della Honda precede di un soffio il forlivese allungando anche nel mondiale dove conduce con 246 punti contro i 174 del pilota della Ducati. Con loro sul podio un ritrovato Iannone che si lascia alle spalle il compagno di squadra alla Suzuki, Rins, e altri due spagnoli Pedrosa (Honda) e Espargaro con l'Aprilia. Settimo posto per Petrucci con la Ducati Pramac davanti a Rossi con la migliore della Yamaha, in grande difficoltà sul circuito spagnolo. Caduto alla prima curva Jorge Lorenzo (Ducati) autore della pole position. Marquez, alla fine, dice: «Con Dovizioso è stata una battaglia memorabile. Penso di aver vinto per aver messo la gomma morbida. Con la dura penso avrebbe vinto lui».

METRO

Articoli Correlati

Catalogna, vince Marquezmaxi caduta abbatte gli avversari

Lo spagnolo, sempre più protagonista, vince anche grazie alla clamorosa maxi caduta che ha visto coinvolti Dovizioso, Rossi, Vinales e Lorenzo

Il Mugello è di PetrucciMarquez secondo, Rossi cade

esta Ducati al Mugello: Danilo Petrucci ha vinto il Gran Premio d'Italia per la classe MotoGp, precedendo la Honda di Marc Marquez. Rossi cade, Dovizioso terzo

A Jerez festa spagnolaMarquez vince, podio iberico

Marc Marquez vince a Jerez: alle sue spalle arrivano i connazionali Alex Rins e Maverick Vinales. Il Dottore è sesto