Una Jaguar nuova per la Formula E

  • Corse

AUTO Ha debuttato la vettura con cui il brand inglese parteciperà al campionato 2018/2019 di Formula E che partirà dall’Arabia Saudita il 15 dicembre. Confermati i due piloti che la guideranno: si tratta del brasiliano Nelson Piquet Jr che correrà con neozelandese Mitch Evans. La nuova Jaguar di Formula E è più efficiente con oltre 800 nuovi componenti impiegati e consentirà di affrontare tutto l’arco della gara senza il cambio di monoposto. La Jaguar ha fatto un ulteriore passo in avanti verso l’innovazione, visto che ha sviluppando interamente il proprio “powertrain” che ora ha un’efficienza del 25% maggiore rispetto alla vettura dello scorso anno.

“Ci aspettiamo un campionato molto combattuto. Ma siamo orgogliosi di essere il primo team ad aver sviluppato interamente il powertrain e questo ci ha dato l’opportunità di avere un maggiore controllo sul design e in termini di sviluppo. Speriamo possa essere un vantaggio. La tecnologia si evolve a una velocità incredibile e credo che queste nuove monoposto possano rappresentare un banco di prova importante per lo sviluppo anche dei nostri futuri veicoli elettrici” ha dichiarato il direttore del team Panasonic Jaguar Racing, James Barclay. Dopo aver centrato il suo miglior risultato ottenuto da quando gareggia in Formula E col sesto posto assoluto nel campionato costruttori, il team Panasonic Jaguar Racing non ha soltanto  rinnovato la fiducia ai due piloti di punta, ma ha confermato anche il driver di riserva che è il cinese Ho-Pin Tung.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

DS E-Tense 19per la Formula E

Confermati i piloti: il campione in carica il francese Vergne e i tedesco Lotterer

Per la Porsche a Le Mansuna storica vittoria

L'ultimo acuto risaliva al 1998. Nel carnet ben 17 primi posti. La gioia di Hulkenberg