I biglietti Gtt a portata di app

  • TORINO

TORINO Col telefonino sarà possibile comprare e convalidare il biglietto dei mezzi pubblici Gtt. In futuro, sempre con un’app, si potrà poi decidere il veicolo più ecologico da prendere: bus, bici o auto del car sharing.

Ci sono novità in vista per i trasporti dei torinesi. Entro la fine del mese dovrebbe essere disponibile un’app per smartphone con sistema Android per muoversi sui mezzi pubblici. «Ci abbiamo lavorato a lungo e, finalmente, entro il mese di settembre sarà realtà - ha annunciato la sindaca Chiara Appendino su Facebook -: i cittadini potranno acquistare i titoli di viaggio attraverso un’applicazione e bippare direttamente attraverso lo smartphone».

Bisognerà collegare una carta di credito o prepagata all’applicazione per comprare il biglietto virtuale. Per convalidarlo basterà avvicinare lo smartphone alla vidimatrice. Con questo strumento si potrà comprare il proprio titolo di viaggio ovunque e in qualsiasi momento, magari evitando le code agli sportelli di Gtt e ai distributori per le tessere. Non sarà l’unica innovazione. Ieri mattina al Campus Einaudi dell’università l’assessora comunale ai trasporti Maria Lapietra ha spiegato che verrà ideata un’applicazione per smartphone che integri tutti i mezzi alternativi all’auto privata.

ANDREA GIAMBARTOLOMEI

Articoli Correlati

A Claviere «i francesi ci scaricano i migranti»

Lo sostiene il Viminale. Aperta inchiesta

Stop da lunedì alle auto inquinanti

Ma il problema sono anche le caldaie

Scrittore omicidaarriva la condanna

Piampaschet: 25 anni per il delitto della lucciola