Chiude un osservatorio Per il web "colpa degli Ufo"

  • ufo

Sul web è già diventata una teoria cospirazionista, la chiusura dell'osservatorio Sunspot Solar, in New Mexico, che ospita uno dei più potenti telescopi al mondo per l'osservazione solare. L'improvvisa evacuazione, estesa anche agli abitanti del circondario, è stata decisa il 6 settembre per una non meglio specificata "questione di sicurezza" che sarebbe stata segnalata dall'Fbi.    Tra le ipotesi circolate (e subito smentite dalle autorità) anche quella di una minaccia degli Ufo, visto che a 130 chilometri si trova Roswell dove nel 1947 si era schiantato un oggetto misterioso poi rivelatosi essere un pallone-sonda sperimentale e segreto degli Usa per spiare i programmi nucleari dell'Urss. Resta il giallo degno di una puntata si "X-Files" su quale sia la "questione di sicurezza" che ha portato a evacuare così rapidamente l'importante struttura scientifica nella contea di Otero. L'ordine di evacuazione doveva essere temporaneo ma sono già trascorsi una decina di giorni senza che sia stato revocato o che sia stata fornita alcuna motivazione. 

Articoli Correlati

Usa, Area 51 in allarmeOltre un milione pronti all'assalto

Usa, al raduno “Storm Area 51” hanno aderito 1 milione e 200mila. Base aerea in allarme

Ufo, tutti pazzi sul webper l'assalto all’Area 51

Oltre 800 mila adesioni all'idea lanciata dall'australiano Barnes: «Andiamo a vedere gli alieni»

Potrebbero essere Ufoquelli visti dai top gun Usa

oggetti volanti che per quasi un anno sono stati avvistati in Virginia e Florida dai piloti della Marina Usa