Grande scherma europea con Bebe Vio a Terni

  • Paralimpici

PARALIMPICI Sono stati presentati i Campionati Europei di scherma paralimpica Terni2018. Si terranno dal 18 al 23 settembre, per ben 300 atleti in rappresentanza di 20 Paesi. A meno di un anno dal successo dei Campionati del Mondo di scherma paralimpica Roma 2017, l’Italia torna ad ospitare un evento internazionale, attestando la crescita del movimento paralimpico azzurro (ieri il presidente del Comitato Paralimpico Luca Pancalli ha detto, dopo i successi estivi: «Oggettivamente il nostro movimento è esploso»).

Diverse le punte di diamante delle squadre dei ct Simone Vanni, Francesco Martinelli e Marco Ciari: dalla paralimpionica Bebe Vio, ai giovani Emanuele Lambertini ed Edoardo Giordan, sino agli esperti Alberto Pellegrini, Matteo Betti e Marco Cima ed alle azzurre Andreea Mogos e Loredana Trigilia.

METRO