Ambiente: Cattaneo, azione comune con i 4Motori d'Europa

Milano, 12 set. (AdnKronos) - Nell'incontro di oggi con i 'Quattro motori d'Europa' "ho proposto di unirci in una posizione comune da illustrare al 'Global climate action summit', per porre l'attenzione su quelle politiche ambientali che, nel contrastare i cambiamenti climatici, vanno nella direzione di peggiorare la qualita' dell'aria. Lo ha detto l'assessore all'Ambiente Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, in missione istituzionale a San Francisco (California-Usa) durante l'appuntamento con i 'Quattro Motori dell'Europa', vale a dire quelle più industrializzate (Baden-Württemberg, la Catalogna, la Lombardia e il Rodano-Alpi).


"Alcune politiche che riducono l'emissione di Co2, sfortunatamente, aumentano le emissioni di polveri sottili e di ossidi di azoto. Questa contraddizione va evitata perché noi abbiamo bisogno sia di combattere i cambiamenti climatici sia di migliorare la qualità dell'aria".


Regione Lombardia, ha concluso Cattaneo "ha proposto di avere una posizione comune per lavorare insieme e per sensibilizzare, anche su scala globale, l'esigenza di politiche del cambiamento climatico che tengano conto della necessità di migliorare la qualità dell'aria, che per noi resta un tema politico centrale". L'incontro di oggi è stato uno dei primi in programma del 'Global climate action summit', che riunisce la coalizione di governi nazionali e regionali di tutto il mondo sui temi dell'ambiente".